Info corso

crediti ECM
3
Periodo
on-line fino al 14/07/2021
Codice ECM
428-321431
Destinatari
Medico Chirurgo

Help desk
Per informazioni contattare l'indirizzo email: s.pio@planning.it
Tel: --

Non sono possibili nuove registrazioni, mentre i corsisti già registrati possono ancora accedere ai contenuti didattici.

Programma del corso

Moderatori: A. Fontanella, O. Para
 

16:30Lo scompenso cardiaco oggi (fisiopatologia e diagnosi)
D. Manfellotto

16:50Perché e come effettuare uno screening dello scompenso cardiaco nel paziente diabetico
A. Ceriello

17:10Lo scompenso cardiaco in Medicina Interna
P. Gnerre

17:30SGLT-2 inibitori, scompenso cardiaco e Medicina Interna
F. Dentali

17:50Discussione

18:15-18:30Presentazione del bando per progetti di ricerca originali su “SGLT-2 inibitori in Medicina Interna”
F. Pomero

I partecipanti al Webinar saranno invitati a inviare proposte di ricerca che saranno valutate per originalità e valore scientifico.

Presentazione del corso

Gli inibitori SGLT-2 o altresì noti come gliflozine, che agiscono inibendo il cotrasportatore 2 sodio / glucosio (SGLT-2), sono una classe di farmaci di recente introduzione nella pratica clinica.

L’indicazione iniziale di questi farmaci è stata rappresentata dal trattamento del diabete di tipo 2, in virtù in particolare dell’effetto di promozione della glicosuria. Più recentemente questi farmaci hanno presentato interessanti prospettive di utilizzo per i pazienti con insufficienza renale, ma soprattutto sono emerse importanti evidenze scientifiche sulla loro efficacia nel trattamento dello scompenso cardiaco, anche in pazienti non affetti da diabete mellito. Questa versatilità di utilizzo rende gli inibitori di SGLT-2 una classe terapeutica particolarmente interessante per la Medicina Interna, una disciplina che con grande frequenza si occupa di pazienti con diabete mellito, insufficienza renale e soprattutto scompenso cardiaco.

La letteratura scientifica sugli inibitori di SGLT-2 è certamente ricca, ma le domande di ricerca che possono riguardare condizioni cliniche di interesse e competenza per la Medicina Interna sono verosimilmente numerose. Con questo progetto formativo essenzialmente dedicato ai giovani internisti, Fondazione FADOI intende perseguire un duplice obiettivo:
- offrire una occasione di aggiornamento e approfondimento sul ruolo degli inibitori SGLT-2, con particolare riferimento allo scompenso cardiaco e alle più recenti conoscenze acquisite su fisiopatologia, diagnosi e trattamento di questa patologia (primo evento)
- Proporre un bando per la presentazione di progetti di ricerca originale sul ruolo degli inibitori SGLT-2 in illustrati, discussi e premiati nel corso di un secondo evento.

Con la sponsorizzazione non condizionante di

Segreteria nazionale FADOI
Provider ECM n. 428
Via Felice Grossi Gondi, 49 - 00162 Roma
tel +39 06.85355188
email: segreteria@fadoi.org
www.fadoi.org

FAD.centrostudifadoi.org è la piattaforma ECM di FADOI, Società Scientifica di Medicina Interna

Engineered by